giovedì 26 maggio 2011

concorso "Gli Dei e la Modernità"

La rivista “Pimalaya” e l’Associazione “Artès” sono liete di presentare al pubblico una nuova iniziativa per celebrare il “Giorno Pagano Europeo della Memoria” 2012: il concorso di cortometraggi “Gli Dèi e la Modernità”.

L’iniziativa

Il giorno della Memoria Pagana può essere un giorno come un altro in cui accendere una candela e intonare canti agli Dèi. Sarebbe un ottimo modo per festeggiarlo, per ricordare ed onorare il nostro splendido seppur difficile passato storico.
Ma gli Dèi antichi vivono anche in questa nostra era moderna.
Athena ha deposto la lancia e si è incollata al cellulare, Afrodite prova tutti gli ultimi ritrovati in fatto di creme per il corpo, Hermes chatta con gli altri Dèi attraverso Facebook e così via.
Epoche diverse non cambiano l'essenza di ciò che amiamo, semplicemente ci chiedono uno sforzo in più per capirla e portarla nella nostra quotidianità.
La nostra proposta, per il prossimo giorno della Memoria Pagana, è proprio legata a questo tema: “Gli Dèi e la Modernità”.

E cosa si potrebbe usare, meglio di un cortometraggio, per investigare questo affascinante connubio?
Si è pensato perciò ad un concorso che ci permetta di viaggiare attraverso le linee del tempo e di far viaggiare anche gli altri insieme a noi.
Un mezzo immediato e visivo (come sono i cortometraggi) per aiutare gli Dèi a esprimersi, a vivere accanto a noi, ad ammantarci della loro bellezza.
Per chiunque voglia partecipare insieme a noi, riportiamo le note tecniche e le scadenze per l'invio delle opere.
Per maggiori informazioni è comunque possibile scrivere all’indirizzo: concorso_dei_e_modernita@yahoo.it

Modalità di partecipazione

1. È possibile inviare un solo cortometraggio a partecipante.

· L’invio dovrà avvenire attraverso DVD spedito via posta tradizionale al seguente indirizzo: Associazione Artès, Via XXV Aprile, 10 - 42043 Praticello di Gattatico (RE)
• Si ricorda che i formati dei filmati dovranno essere compatibili con quelli contemplati da YouTube [Windows Media Video (.avi), .3gp (telefoni cellulari), .AVI (Windows), .MOV (Mac), .MP4 (Ipod/PSP), .MPEG, .FLV (Adobe Flash), .MKV (H.264)], con peso massimo di 2 GB, possibilmente ad alta definizione e non dovranno violare nessun tipo di copyright (per immagini, musiche ecc.) pena lo scarto immediato del materiale.

2. Oltre al video occorrerà spedire una mail al seguente indirizzo:
concorso_dei_e_modernita@yahoo.it

Tale mail dovrà contenere le seguenti informazioni:

· Nome dell’autore o degli autori (civile o pagano, a scelta) indicando chi ha svolto il lavoro di regia, montaggio, fotografia, ecc.; l’anno di creazione del video, il titolo dell’opera e breve descrizione del suo contenuto. Si avvisa che tali informazioni saranno riportate nella descrizione del cortometraggio sul canale You Tube dedicato.
· Recapito dell’autore o degli autori (a scelta fra e-mail o numero di telefono) che sarà utilizzato esclusivamente per contattare l’eventuale vincitore del concorso e per dare ai partecipanti le informazioni riguardanti il momento della premiazione che coinciderà con il “Giorno Pagano Europeo della Memoria” 2012. Ovviamente i recapiti personali non verranno inseriti nel canale You Tube per il rispetto della privacy.
3. Il costo della partecipazione al concorso è di 5,00 euro a partecipante per i non iscritti ad Artès e di 3,00 euro per gli iscritti all’associazione, cifra che sarà utilizzata per acquistare la targa del vincitore; eventuali eccedenze saranno devolute in beneficenza e comprovate così come ogni versamento sarà registrato con ricevuta. Tale ricevuta sarà spedita al partecipante, secondo preferenze dello/a stesso/a attraverso mail o posta tradizionale. La quota di partecipazione dovrà essere versata sulla postepay seguente, creata appositamente per il concorso dall’associazione Artès:
-Nome intestatario: Liliana Zampella
-Numero carta: 4023600603714108

4. I cortometraggi spediti per il concorso dovranno essere originali e non saranno restituiti; inoltre, dovranno avere una durata massima (e non superiore) di 15 minuti e una minima di 5.

5. Il vincitore del concorso sarà decretato dalla comunità pagana stessa (ossia non sarà selezionata a priori una giuria ma tutti avranno la possibilità di esprimere la loro preferenza attraverso voti individuali). I cortometraggi saranno caricati presso il canale YouTube “Dèi e Modernità” visionabile al seguente link: http://www.youtube.com/DEIeMODERNITA

6. Ogni votante potrà concedere un’unica preferenza che dovrà avvenire in una delle seguenti modalità:
a. Loggandosi nel sito di You Tube, se già iscritti alla piattaforma, e lasciando un solo commento (che corrisponderà al voto) nella pagina del canale sopra indicato, scrivendo il titolo e l’autore del video votato (non potranno venir presi in considerazione i voti espressi attraverso il sistema “mi piace” di You Tube);
b. Oppure, se non inscritti al canale You Tube, iscrivendosi alla mailing-list dedicata al progetto, ovvero: http://it.groups.yahoo.com/group/concorso_dei_e_modernita/, scrivendo come messaggio la propria preferenza e quindi votando il filmato scelto specificandone titolo e autore.
7. I partecipanti avranno come termine ultimo per l’invio dei loro elaborati il 30 Novembre 2011.

8. I votanti avranno come termini per esprimere il loro voto da Yule 2011 (21 dicembre ore 0.00) a Imbolc 2012 (1 Febbraio ore 23.59); il vincitore sarà decretato il giorno seguente al termine del voto.

9. Le modalità della premiazione, ovvero luogo e ora dell’evento – che si svolgerà il 24 Febbraio 2012 - saranno comunicate agli iscritti appena possibile e riportate nel canale You Tube dedicato al progetto.



Artès, associazione di promozione sociale
Via XXV Aprile, 10 - 42043 Praticello di Gattatico (RE)
C.F. 91147400351
http://www.artesassociazione.org/
www.myspace.com/associazioneartes
e-mail: associazione_artes@yahoo.it
Tel. 0522678993